TRASPORTO AEREO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Trasporto aereo: studio britannico, il 60 per cento degli adulti volerà meno nonostante vaccino

Londra, 22 apr 12:41 - (Agenzia Nova) - Circa il 60 per cento degli adulti sostiene che prenderà meno voli aerei dopo aver ricevuto il vaccino contro il Covid, principalmente per il timore della diffusione di nuove varianti del coronavirus. Lo rende noto una ricerca dell’Università di Bristol condotta su quasi 500 persone, che ha studiato l’impatto a lungo termine della pandemia di Covid sul settore dell’aviazione. La ricerca, ripresa dall'emittente "Sky News", ha rivelato che il 57,7 per cento degli intervistati intende volare meno o molto meno in futuro, e che la maggior parte di loro appartiene alla fascia d’età dei 60 anni. "L'enorme impatto della pandemia sull'industria dell'aviazione è stato ampiamente dimostrato, dato che i viaggi aerei si sono praticamente fermati, causando significative perdite di posti di lavoro”, ha detto Ed Atkins, medico e docente della Scuola di scienze geografiche di Bristol, che ha condotto lo studio. (segue) (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE