ARGENTINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Argentina: Covid, superate le 60 mila vittime dall'inizio della pandemia

Buenos Aires, 22 apr 01:30 - (Agenzia Nova) - L'Argentina ha superato questo mercoledì le 60 mila morti a causa dell'infezione da Covid-19 dall'inizio della pandemia. La cifra è stata raggiunta con i 291 decessi segnalati nell'ultimo bollettino ufficiale, dove si riferisce anche di 25.932 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Il bilancio complessivo delle vittime è salito in questo modo a 60.083 mentre quello degli infetti è di 2.769.552. Attualmente sono 284.794 i casi attivi in tutto il territorio nazionale ed il maggior numero di contagi si concentra nell'Area metropolitana di Buenos Aires (Amba), epicentro della diffusione della pandemia nel paese, e riguarda la fascia di età tra i 30 ed i 60 anni. Secondo dati ufficiali il livello di occupazione delle unità di terapia intensiva (Uti) è del 65,5 per cento a livello nazionale e del 75,4 nell'Amba. Nella capitale argentina Buenos Aires tuttavia diverse strutture sanitarie denunciano una saturazione del 100 per cento delle Uti. Questa situazione riguarda principalmente le strutture del sistema privato che in diversi casi sono già dovute ricorrere alla derivazione di pazienti in ospedali pubblici. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE