UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue: Sassoli, serve politica estera e sicurezza più forte e unita (2)

Bruxelles, 25 feb 15:40 - (Agenzia Nova) - "Accogliamo con favore al Parlamento l'avanzare di una politica di difesa comune verso un sistema di difesa a piena titolo, così come accogliamo con favore l'iniziativa di adottare uno Strategic Compass (bussola strategica) nel 2022", ha affermato. Tuttavia, per Sassoli si deve "andare oltre le dichiarazioni e passare all'azione". E quindi "attuare le decisioni esistenti per fornire capacità di difesa e personale per le missioni, nonché fare pieno uso delle nuove iniziative di difesa dell'Ue per rafforzare la base industriale di difesa europea attraverso il fondo europeo di difesa, e per garantire un'attuazione più rapida e coerente della cooperazione strutturata permanente che lavora", ha spiegato. Inoltre, l'UE deve svolgere "un ruolo attivo nel Dialogo Mediterraneo, nel contesto della sua politica di vicinato". In questo contesto, "accogliamo con favore la Nuova Agenda per il Mediterraneo, che invia un messaggio fondamentale sull'importanza che l'Ue attribuisce al suo vicinato meridionale". (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE