DIFESA

 
 

Difesa: Guerini, rafforzeremo nostra presenza in Niger con costruzione ulteriore hub a Niamey

Roma, 21 apr 17:52 - (Agenzia Nova) - In Niger, l’Italia rafforzerà la sua presenza con la costruzione di un ulteriore hub nazionale nella capitale del Paese, Niamey, che sarà funzionale alle attività della missione bilaterale Misin e alla Task Force Takuba. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, intervenendo oggi in audizione davanti alla commissione Esteri della Camera dei deputati nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla politica estera dell’Italia per la pace e la stabilità nel Mediterraneo. Il ministro ha ricordato che l’Italia sta incrementando negli ultimi anni la sua presenza in Sahel, agendo in piena sinergia con i partner occidentali già operanti nell’area nell’ambito delle iniziative di Onu, Ue e multilaterali quali la più recente Task Force Takuba. Nello specifico Guerini ha precisato che l’Italia è presente con un numero consistente di militari autorizzati: 51 nella missione Ue-Onu Eucap Sahel Niger; 295 nella missione bilaterale Misin; 250 nella Task Force Takuba. Per quanto riguarda quest’ultima missione, Guerini ha precisato che iniziato l’invio delle aliquote degli assetti Medical Evacuation (Medevac) che avrà piena operatività a giugno.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE