EGITTO

 
 

Egitto: a gennaio e febbraio esportazioni ghisa e ferro in aumento del 62 per cento

Il Cairo, 21 apr 12:16 - (Agenzia Nova) - Le esportazioni egiziane di ghisa e acciaio sono aumentate del 62 per cento nei primi due mesi del 2021 rispetto al periodo gennaio-febbraio 2020. Secondo quanto riferisce il portale d'informazione economica "Amwal el-Ghad", il valore delle esportazioni è passato da 116 a 187 milioni di dollari nel periodo di riferimento. Le esportazioni di ferro e acciaio hanno raggiunto 49 Paesi a gennaio e febbraio, tra cui undici nuove destinazioni, tra cui l'Estonia e la Nuova Zelanda. Secondo la stessa fonte, l'Italia è stato il primo Paese di destinazione di ferro e acciaio grezzo, con una quota di mercato del 30 per cento, pari a 56,1 milioni di dollari, seguita dall'Arabia Saudita che ha ottenuto il 21,3 per cento delle esportazioni dei suddetti materiali, per un valore di 39,6 milioni di dollari. A seguire la Spagna, che ha importato ferro e acciaio grezzo nei primi due mesi dell'anno per 23,8 milioni di dollari, il Portogallo (16,5 milioni di dollari) e il Brasile con 14,12 milioni di dollari. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE