USA

 
 

Usa: direttrice Cdc, progressi fatti in lotta al Covid potrebbero essere vanificati da varianti

New York, 01 mar 19:39 - (Agenzia Nova) - I progressi fatti negli Stati Uniti nel contenimento della pandemia di Covid-19 potrebbero essere vanificati dalle varianti. Lo ha detto la direttrice dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie degli Stati Uniti (Cdc), Rochelle Walensky, secondo quanto riferisce la “Cnn”. "Per favore ascoltami chiaramente: a questo livello di casi con la diffusione di varianti stiamo per perdere completamente il terreno guadagnato con fatica", ha dichiarato Walensky, dicendosi allarmata dai “rapporti secondo cui più stati stanno annullando le misure di salute pubblica che abbiamo raccomandato per proteggere le persone dal Covid-19”. “È fondamentale che rimaniamo vigili e adottiamo costantemente tutte le misure di contenimento che conosciamo per fermare la diffusione del Covid-19 mentre lavoriamo per la vaccinazione di massa", ha aggiunto. Secondo Walensky i contagi negli Usa sono cresciuti del 2 per cento nell'ultima settimana rispetto a quella precedente, come anche la media dei decessi, arrivati a una media di duemila al giorno. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE