ETIOPIA

 
 

Etiopia: proteste di massa nella regione degli Amhara per chiedere fine delle violenze

Addis Abeba, 21 apr 10:29 - (Agenzia Nova) - Proteste di massa sono state indette in diverse città della regione degli Amhara, in Etiopia, inclusa la capitale Bahir Dar, per chiedere la fine delle uccisioni contro il popolo amhara. Le manifestazioni, secondo quanto riportano i media locali, arrivano dopo che migliaia di persone sono state sfollate in una serie di attacchi etnici avvenuti nelle aree orientali della regione, dove la maggioranza degli amhara risiede insieme a una minoranza di oromo. Il governo regionale ha accusato il gruppo ribelle del Fronte di liberazione oromo (Olf) Shane che tuttavia ha respinto le accuse. Almeno quattro distretti sono stati presi di mira e il caos è durato cinque giorni a partire da mercoledì scorso. Gli attacchi si sono interrotti lunedì dopo che i militari hanno allestito un posto di comando nell'area. Secondo quanto riferito da testimoni citati dall'emittente "Bbc Amharic", almeno 20 persone sono morte negli scontri, tuttavia il numero potrebbe essere più alto. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE