URUGUAY

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Uruguay: presidente Lacalle Pou, misure contro Covid proseguiranno anche a maggio (3)

Montevideo, 19 apr 22:32 - (Agenzia Nova) - Quello rioplatense è stato a lungo uno dei paesi della regione in cui la pandemia è risultata essere più contenuta, ma a fine marzo, dopo un anno di gestione poco improntata alle restrizioni, l'improvviso allarme dei contagi della variante brasiliana ha spinto il governo a una stretta sulle attività che è stata prorogata fino a tutto il mese di aprile. Sospese anche le lezioni scolastiche in presenza fino al 3 maggio. La misura più importante adottata dall'esecutivo di Montevideo è stata quella di chiudere completamente le frontiere durante la stagione estiva australe (dicembre-febbraio) rinunciando in questo modo agli importanti introiti del turismo provenienti da Argentina e Brasile. Proprio la vicinanza con il Brasile tuttavia, con il quale l'Uruguay condivide la sua frontiera settentrionale, è all'origine dell'ingresso della variante amazzonica del virus che imperversa adesso nel paese. (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE