SPECIALE SCUOLA

 
 

Speciale scuola: presidente Fontana, rientro al 100 per cento con mezzi pieni al 50 equazione insostenibile

Milano, 20 apr 15:00 - (Agenzia Nova) - È “insostenibile” il rientro a scuola degli studenti al cento per cento, mantenendo il limite del cinquanta percento della capienza massima consentita sui mezzi di trasporto pubblico. Lo ha spiegato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a “Buongiorno”, su SkyTg24. “Abbiamo un incontro durante il quale ascolteremo le proposte che ci verranno fatte dal governo. Noi abbiamo evidenziato come sia un’equazione abbastanza insostenibile il pretendere che i mezzi di trasporto abbiano un riempimento al cinquanta per cento, dovendo trasportare gli studenti che dovrebbero rientrare a scuola al cento per cento”, ha detto Fontana, sottolineando che comunque “la priorità in assoluto è tenere aperte le scuole” e ribadendo: “Mi piangeva il cuore a chiuderle. È sempre stato un momento di sofferenza costringere i nostri bambini e ragazzi a dover rimanere a distanza, non potersi incontrare, non poter socializzare, non poter fare la vita che abbiamo fatto tutti noi e che ci ha consentito di diventare adulti serenamente. È una sofferenza, però è altrettanto vero che in questo momento delicato bisogna stare molto attenti”. Per questo Fontana suggerisce “la riapertura per tutti, ma con una certa gradualità, differenziando gli orari e le modalità. Bisogna chiedere un grande sacrificio al corpo insegnante e ai dirigenti che devono organizzare tutta questa situazione”. Tra le ipotesi - ha aggiunto - “la più semplice sarebbe quella di dilazionare l'ingresso degli studenti e comunque dare molta autonomia alle scuole, che possano fare delle scelte che siano compatibili con queste due esigenze e che varino da territorio a territorio”. Fontana ha quindi parlato di "soluzioni intermedie che ci consentano di riaprire e rispettare delle regole, rispettare il distanziamento e tutto quanto è stato previsto dagli organi scientifici". (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE