ITALIA-LIBANO

 
 

Italia-Libano: domani Draghi e Di Maio incontreranno il premier designato Hariri

Roma, 21 apr 09:59 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro designato del Libano, Saad Hariri, è atteso oggi a Roma, dove domani, 22 aprile, nel pomeriggio incontrerà il presidente del Consiglio, Mario Draghi, e il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio. E' quanto appreso da "Agenzia Nova" da fonti attendibili. Hariri arriverà a Roma per una visita ufficiale in Vaticano, dove sarà ricevuto da papa Francesco. Durante la visita in Vaticano, Hariri incontrerà anche il segretario di Stato, cardinale Pietro Parolin. Lo scorso 22 ottobre 2020, il presidente della repubblica Michel Aoun ha conferito a Hariri il mandato per formare il nuovo governo. Tuttavia, a causa di divergenze interne, non è stata ancora definita la squadra dei ministri. Tra gli attori che si sono mossi per porre fine allo stallo istituzionale figura anche il patriarca maronita del Libano, cardinale Bechara Rai, il quale chiede una conferenza internazionale per salvare il Paese dei cedri dal collasso. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE