LIBANO

 
 

Libano: parlamento, governo approvi emendamento a decreto su confini marittimi

Beirut, 21 apr 08:51 - (Agenzia Nova) - La commissione parlamentare Giustizia e amministrazione del parlamento del Libano ha fatto appello al governo dimissionario del Paese a “riunirsi immediatamente” per approvare l’emendamento al decreto 6433, che prevede un ampliamento delle rivendicazioni territoriali libanesi nella disputa con Israele sulla demarcazione dei confini marittimi. “Invitiamo urgentemente a farlo prima che sia troppo tardi e nel quadro delle scadenze richieste, oltre che ad adottare tutte le misure per informare l’Onu della posizione del Libano e delle sue modifiche”, ha detto Georges Adwan, presidente della commissione. Un primo emendamento, siglato solo da alcuni ministri, è stato inviato nei giorni scorsi per la ratifica al capo dello Stato, Michel Aoun, che l’ha respinto chiedendo un’approvazione collegiale da parte del governo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE