ISTRUZIONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Istruzione: comitato 'A scuola!', non può essere sempre l’istruzione a pagare, tutti tornino sui banchi (4)

Milano, 04 apr 10:00 - (Agenzia Nova) - La chiusura non può essere generalizzata non tenendo conto delle differenze delle varie realtà. Le medie ad esempio sono scuole territoriali, i ragazzi spesso vanno a piedi, quindi il problema dei trasporti non esiste in molti casi. Il sacrificio deve essere equamente condiviso: a Milano, andando in giro è pieno di gente, l’unica cosa che è successo in arancione scuro è che le scuole hanno chiuso”. Per il Comitato è importante muoversi in tre direzioni: prima con le vie legali e gli eventuali ricorsi al Tar, poi con il coordinamento della società civile e infine con un colloquio costante con le istituzioni. “Noi non abbiamo un colore politico, non vogliamo un marchio politico, siamo aperti al colloquio con chi è interessato ad ascoltarci, di qualunque colore” conclude Rungo. (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE