LIBIA

 
 

Libia: ufficiali turchi a Tripoli per addestrare forze Gna

Tripoli, 23 dic 2020 09:19 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Difesa turco, attraverso un gruppo di suoi ufficiali presenti a Tripoli, ha avviato corsi di addestramento per le forze del Governo di accordo nazionale, nell'ambito di un accordo concluso tra le due parti. "Questo corso di formazione rientra nel quadro dell'accordo di cooperazione militare concluso tra Turchia e Libia, al fine di raggiungere gli standard internazionali", ha affermato in un comunicato il ministero della Difesa turco. Il parlamento turco ha adottato ieri una mozione che estende l'autorizzazione a dispiegare personale militare in Libia per altri 18 mesi. Il testo è stato presentato dalla presidenza turca, che ha invocato per giustificarlo la possibilità di una ripresa degli attacchi da parte dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna) comandato dal generale Khalifa Haftar contro le forze del Governo di accordo nazionale (Gna). Il parlamento turco aveva votato una prima mozione in tal senso nel gennaio 2020 in risposta a una richiesta di aiuto del premier del Gna Fayez al Sarraj a seguito dell’offensiva lanciata dalle forze di Haftar. Il dispiegamento di forze militari turche in Libia rientra nell’accordo di cooperazione sottoscritto a Istanbul da Sarraj e dal presidente turco Recep Tayyip Erdogan nel novembre dello scorso anno, insieme al controverso accordo di delimitazione marittima tra Turchia e Libia. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE