BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Brasile: tour operator registrano perdite per oltre due terzi delle entrate nel 2020

Brasilia, 20 apr 20:54 - (Agenzia Nova) - I tour operator del Brasile hanno perso due terzi del loro fatturato nel 2020. Lo riferisce l'Associazione brasiliana dei tour operator (Braztoa) in occasione della presentazione dell'annuario di settore pubblicato oggi, 20 aprile. Secondo lo studio, i ricavi dell'azienda sono scesi da 15,1 miliardi di real (2,3 miliardi di euro) nel 2019 a 4 miliardi di real (600 milioni di euro) lo scorso anno. Il numero di passeggeri trasportati si è dimezzato, passando da 6,5 milioni dell'anno precedente a 3,3 milioni nel 2020. La maggior parte delle vendite (77 per cento) si è concentrata in viaggi all'interno del Brasile, mentre il turismo all'estero ha rappresentato il 23 per cento del reddito aziendale nel periodo. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE