SPAGNA

 
 

Spagna: governo anticipa 7,9 per cento dei fondi 2021 del Piano per la ripresa Ue

Madrid, 21 apr 09:09 - (Agenzia Nova) - In attesa dell'approvazione del documento definitivo del Piano per la ripresa che sarà consegnato a Bruxelles la prossima settimana, il governo spagnolo ha già assegnato un anticipo del 7,9 per cento degli aiuti comunitari, pari a 26,6 miliardi di euro, previsti per quest'anno. Come riferisce il quotidiano "Cinco Dias", l'esecutivo ha stanziato questi fondi che il bilancio del 2021 consente di anticipare attraverso il debito. La maggior parte dell'importo andrà alle politiche ambientali e alle persone anziane non autonome (482 milioni per fornire assistenza domiciliare; 216 milioni per migliorare i servizi sociali e 31 milioni per rimuovere le barriere di accesso nelle amministrazioni pubbliche). Secondo la ministra delle Finanze e portavoce del governo, Maria Jesus Montero, questa prima somma, che sarà distribuita tra le regioni dimostra che il Piano per la ripresa "non è un futuristico, ma una realtà che sta prendendo forma ogni giorno in ogni conferenza settoriale".

(Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE