ROMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Romania: i ministri del nuovo governo hanno assunto ufficialmente gli incarichi (2)

Bucarest, 06 gen 2017 10:05 - (Agenzia Nova) - Presidente del Consiglio provinciale di Timis (nell’area occidentale della Romania) ed ex deputato socialdemocratico, Grindeanu (43 anni) è stato scelto dal leader del Psd Liviu Dragnea per attuare, in qualità di capo del governo, il programma molto ambizioso grazie a cui i socialdemocratici hanno vinto in modo categorico le elezioni parlamentari. Grindeanu, peraltro, rappresenta una seconda opzione dopo che il presidente Klaus Iohannis ha respinto, senza presentare le motivazioni, la prima proposta del Psd, l'ex ministro dello Sviluppo, Sevil Shhaideh. Nel caso in cui fosse stata investita, la Shhaideh – una figura molto discreta nella scena politica romena – sarebbe diventata il primo premier donna e di confessione musulmana della storia della Romania. In ogni caso, la Shhaideh sarà, almeno a livello formale, il numero due del nuovo esecutivo, in qualità di vicepremier e titolare di un dicastero importante, quello dello Sviluppo regionale, l'Amministrazione pubblica e i Fondi europei. (segue) (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE