ENERGIA

 
 

Energia: Germania, per ministra Ambiente Schulze decarbonizzazione possibile già nel 2030

Berlino, 20 apr 15:51 - (Agenzia Nova) - La graduale decarbonizzazione della Germania potrebbe essere completata già nel 2030, in anticipo di otto anni sulla scadenza stabilita dal governo tedesco, con la chiusura dell'ultima centrale elettrica alimentata a carbone. È quanto dichiarato dalla ministra dell'Ambiente tedesca, Svenja Schulze, come riferisce il quotidiano “Frankfurter Allgemeine Zeitung”. In particolare, l'esponente del Partito socialdemocratico tedesco (SpD) ha affermato che, a causa dei più rigorosi obiettivi dell'Ue per il clima re dell'aumento delle tariffe per i diritti di emissioni di CO2, “probabilmente in Germania non convertiremo più il carbone in elettricità entro il 2030”. Schulze ha poi evidenziato che i sussidi ai bacini carboniferi del Paese per la conversione dell'economia locale devono essere attuati “rapidamente”. In particolare, il governo ha promesso un totale di circa 40 miliardi di euro. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE