ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: ministro Turchia, a maggio al via nuovi test su pozzi trivellati nel Mar Nero

Ankara, 20 apr 17:10 - (Agenzia Nova) - La Turchia avvierà presto, il prossimo maggio, nuovi test su tre pozzi trivellati nel Mar Nero, dove lo scorso agosto 2020 è stato scoperto un maxi-giacimento di gas naturale. Lo ha annunciato oggi il ministro dell’Energia e delle Risorse naturali di Ankara, Fatih Donmez. I test saranno condotti inizialmente nel pozzo Turkali-2, secondo quanto il ministro ha dichiarato in occasione di un incontro virtuale delle Tecnologie nazionali per l’industria del petrolio (Pemt). La prima nave da trivellazione turca, Fatih, ha completato le operazioni di perforazione alla fine di marzo. Seguiranno i pozzi Turkali-1 e Tuna-1, situati circa 100 miglia nautiche (185 chilometri) a nord della costa turca del Mar Nero. Fatih ha operato perforazioni presso tutti e tre i pozzi; i test di maggio saranno condotti da un’altra nave da trivellazione, la Kanuni, ha aggiunto Donmez. Kanuni si è unita alla flotta l’anno scorso ed è stata ancorata al porto di Filyos, nella provincia di Zonguldak, dove è stata sottoposta a manutenzione. In precedenza, questo mese, la nave Fatih ha avviato attività di perforazione nel pozzo Amasra-1, nel giacimento di gas di Sakarya Nord. (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE