GEORGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Georgia: Borrell, accordo tra leader è traguardo politico importante (2)

Bruxelles, 20 apr 12:13 - (Agenzia Nova) - Il documento prevede l'amnistia per tutte le persone coinvolte nella sommossa al raduno di giugno del 2019, un provvedimento che coinvolge anche il leader del partito all’opposizione Movimento nazionale, Nika Melia. Inoltre, nell’accordo si propone la possibilità di elezioni parlamentari anticipate in Georgia, che dovrebbero essere convocate nel 2022, se il partito di governo Sogno georgiano dovesse ottenere meno del 43 per cento dei voti nelle prossime elezioni amministrative. In precedenza anche i sei deputati georgiani che hanno recentemente lasciato la maggioranza parlamentare hanno sottoscritto l'accordo mediato dal presidente del Consiglio europeo Charles Michel per la risoluzione della crisi politica in Georgia. "L'accordo politico raggiunto in Georgia non è un traguardo, ma il punto di partenza verso il consolidamento della democrazia del Paese e per fare passi in avanti nel suo futuro euro-atlantico", ha dichiarato il presidente del Consiglio europeo Michel rivolgendosi ai partiti politici georgiani. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE