PAESI BASSI

 
 

Paesi Bassi: ministro della Salute, al via domani vaccinazioni con Johnson & Johnson

Amsterdam, 20 apr 20:32 - (Agenzia Nova) - I Paesi Bassi inizieranno a inoculare le dosi di vaccino statunitense Johnson & Johnson nella giornata di domani, 21 aprile. Lo ha annunciato il ministro della Salute olandese, Hugo de Jonge. "La vaccinazione con Johnson & Johnson inizierà domani. L'Ema (Agenzia europea per i medicinali) ha studiato attentamente e ha riferito che sono stati segnalati pochissimi effetti collaterali. Ciò significa che il vaccino può essere utilizzato come previsto e inizieremo a farlo domani", ha detto de Jonge parlando alla stampa. Oggi l'Ema ha affermato di aver trovato un "possibile collegamento" tra il vaccino Johnson & Johnson e gli eventi di coagulazione del sangue con piastrine basse, aggiungendo tuttavia che si tratta di casi rari e che i benefici complessivi del vaccino superano i rischi. Il vaccino è stato analizzato dopo che la Food and Drug Administration statunitense e i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) hanno raccomandato la sospensione del vaccino Johnson & Johnson per via di sei casi di coaguli di sangue registrati in combinazione con bassi livelli di piastrine nel sangue. I casi sono stati confermati in donne di età compresa tra 18 e 48 anni. Finora oltre 7 milioni di persone sono state vaccinate con il vaccino di Johnson & Johnson negli Stati Uniti. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE