SIRIA

 
 

Siria: Assad nomina Mohammed Hazimeh nuovo governatore della Banca centrale

Damasco, 20 apr 18:47 - (Agenzia Nova) - Il presidente siriano, Bashar al Assad, ha nominato oggi Mohamed Issam Hazimeh come nuovo governatore della Banca centrale di Damasco, una settimana dopo aver licenziato il predecessore, Hazim Karfoul. Lo riferisce l’agenzia di stampa siriana “Sana”. Hazimeh, già vice di Karfoul, è esperto di diritto internazionale privato, secondo il quotidiano filogovernativo “Al Watan”, ed è stato membro del consiglio di amministrazione della Borsa di Damasco. La notizia giunge in un momento in cui la Siria attraversa una profonda crisi valutaria, legata in parte a quella in corso nel vicino Libano. Mentre nel 2011, prima dell’inizio del conflitto, un dollaro veniva scambiato con 50 lire siriane, il tasso di cambio sul mercato parallelo oscilla attualmente fra le 4.000 e le 4.500 lire. Appena due settimane fa il governo della Siria, presieduto dal primo ministro Hussein Arnous, ha autorizzato la vendita di dollari ai commercianti al tasso di cambio di 3.375 lire per un dollaro, mentre il tasso di cambio ufficiale è stato successivamente fissato a 2.512 lire per un dollaro Usa, per la prima volta dallo scorso giugno 2020. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE