BUSINESS NEWS

 
 

Business news: concluso forum imprenditoriale Italia-Ecuador, focus su sistemi complementari

Roma, 19 apr 01:00 - (Agenzia Nova) - Si sono concluse ieri, venerdì 16 aprile, le quattro giornate di lavoro del Forum imprenditoriale Ecuador-Italia (13-16 aprile 2021), un'iniziativa organizzata dall’Ambasciata dell’Ecuador in Italia, Pro Ecuador Milano e dall’Iila - Organizzazione Internazionale Italo-Latino americana. Il Forum, inaugurato con i saluti istituzionali della Segretario Generale dell’Iila, Antonella Cavallari, dell’Ambasciatore dell’Ecuador in Italia, Nelson Robelly, e dell’Ambasciatore d’Italia in Ecuador, Caterina Bertolini, ha riunito un nutrito gruppo di imprenditori e rappresentanti di centri accademici e tecnologici che offrono servizi alle imprese dei due Paesi. Sono state due le tematiche principali che hanno guidato il Forum Imprenditoriale Ecuador-Italia: la significativa complementarietà dei sistemi produttivi dei due Paesi e l’offerta tecnologica delle imprese italiane, particolarmente adeguata alle necessità del tessuto imprenditoriale ecuadoriano. Il Forum si è posto l’obiettivo di interrogarsi circa le soluzioni da trovare per convertire queste complementarietà produttive in punti di forza che siano competitivi per affrontare sinergicamente la transizione verso gli obiettivi dello sviluppo sostenibile. Il tema centrale dei tavoli di lavoro del Forum è stato l’agribuisness ed i settori e le catene produttive sono state identificate in base alle priorità indicate dal Ministero della Produzione, Commercio Estero, Investimenti e Pesca della Repubblica dell’Ecuador.
Com

Business news: Argentina, a marzo record di fracking a Vaca Muerta
Buenos Aires
A marzo 2020 sono state effetuate 751 fratturazioni idrauliche nella regione argentina di Vaca Muerta, nuovo record dopo le 746 registrate a febbraio 2019. Lo riferisce l'agenzia Ncs Multistage, il cui direttore per la regione, Luciano Fucello, ha spiegato all'agenzia di stampa "Telam" che le cause sono da ricercarsi dello sviluppo del Piano gas voluto dal governo, dal numero di pzoo non ancora perforati, "che si stanno completando per aumentare la produzione" e il rialzo dei prezzi internazionali, che rendono redditivi molti dei progetti.
Abu

Business news: Messico, America Movil vince cinque bande di copertura in Slovenia
Città del Messico
Tramite la filiale Telecom Austria, il colosso delle telecomunicazioni del Messico, America Movil, si è aggiudicato cinque bande di altrettante diverse radiofrequenze con copertura in Slovenia. Al prezzo di poco più di un miliardo di pesos (l'equivalente di circa 42 milioni di euro), la compagnia del multimilionario Carlos Slim sarà presente nella copertura 4G LTE e nelle future comunicazioni del 5G. Nel dettaglio si è aggiudicata 10 MHz nella banda dei 700 Megahertz, 40 MHz nella banda di 1,4 Gigahertz, 15 MHz nella banda da 2,1 GHz, 100 MHz nella banda da 3,6 GHz e 400 MHz nella banda di 26 GGh.
Mec

Business News: Usa, anche il Messico tra i paesi sotto osservazione per le operazioni bancarie
Città del Messico
Il Dipartimento del tesoro degli Stati Uniti ha presentato al Congresso il rapporto semestrale sulle politiche macroeconomiche e cambiarie dei principali soci commerciali del paese. In una lista di undici paesi che la Casa Bianca intende tenere sotto osservazione compare anche il Messico, l'unico assieme all'Irlanda che non era presente nel 2020. Gli altri paesi sono Cina, Giappone, Corea del Sud, Germania, Italia, India, Malesia, Singapore e Thailandia. Il ministero delle Finanze del Messico ha comunque precisato che Washington non classifica il paese come "un’economia che manipola il tasso di cambio per ottenere vantaggi sul commercio internazionale".
Mec

Business News: Messico, da Apm Terminals Yucatan oltre 73 milioni di pesos in terminal Progreso
Città del Messico
Dal 2020, la Apm Terminals Yucatan filiale locale della compagnia dei Paesi Bassi, ha investito oltre 73 miliardi di pesos (l'equivalente di circa 3,056 milioni di euro) nel terminal di Progresso, lo scalo merci situato nella di Merida (penisola dello Yucatan). Nel 2020 iApm Terminal Yucatan ha movimentato oltre 78mila containers, ma per il 2021 si attende un incremento del 6 per cento. Il direttore generale della compagnia, Martijn Koolen, ha spiegato ai media locali che lavora con le autorità local per poter completare un ampliamento del terminal, tanto nelle dimensioni del molo quanto nella profondità del fondale per un migliore accesso delle navi. (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE