SPAGNA

 
 

Spagna: veti incrociati fanno fallire negoziati tra Psoe e Pp su rinnovo vertici magistratura

Madrid, 26 feb 09:47 - (Agenzia Nova) - Le trattative tra il Partito socialista operaio spagnolo (Psoe) e il Partito popolare (Pp) per il rinnovo del Consiglio generale della Magistratura (Cgpj) hanno subito una brusca e inaspettata battuta d'arresto a causa dei veti incrociati. Secondo quanto riferisce il quotidiano "El Mundo", il veto imposto dal Pp a qualsiasi candidato riconducibile ad Unidas Podemos del vicepremier, Pablo Iglesias, sarebbe alla base del fallimento delle trattative. La Moncloa (sede della presidenza del governo) ha obiettato a questa richiesta che il governo negozia per conto dei due partner che lo compongono, e dunque Unidas Podemos deve avere la rappresentanza nella magistratura come tutti gli altri partiti. "Entrambe le parti notano che ci sono ostacoli che hanno impedito di raggiungere un patto" hanno rivelato fonti governative a "El Mundo". I contatti telefonici e gli incontri si sarebbero intensificati durante tutta la giornata di ieri, senza progressi, proprio nel giorno in cui il Psoe ed il Pp avevano hanno approvato il nuovo Consiglio di amministrazione della Tv di Stato Rtve. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE