IMPRESE

 
 

Imprese: Garavaglia, serve industria del turismo forte e sostenibile

Roma, 20 apr 16:32 - (Agenzia Nova) - La ripresa dopo il Covid-19 deve essere per l'Italia un'occasione per costruire "un'industria del turismo forte e sostenibile". Lo ha detto il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, in occasione della sessione speciale della Cabina di regia per l’internazionalizzazione dedicata all’attrazione degli investimenti esteri. Garavaglia ha ricordato che, dopo circa 30 anni, torna ad esserci un ministero del Turismo in Italia, a testimonianza che si tratta di un "settore cruciale per la ricostruzione". Secondo il ministro, serve una "nuova governance" del settore e "tante innovazioni" per recuperare e costruire "un'industria del turismo forte e sostenibile". Garavaglia ha evidenziato che si tratta di "una delle industrie più attraenti a livello internazionale", ma gli investitori stranieri spesso sono "scoraggiati" dalla complessità del settore e della frammentazione normativa. Nel 2019, ultimo anno utile per il turismo, i 33 mila alberghi e le 1,1 milioni di camere offerte dall'Italia hanno costituito, secondo quanto indicato da Garavaglia, "il più grande portafoglio ricettivo in Europa" e sono state valide per il terzo posto mondiale; mentre per gli arrivi in hotel il nostro Paese ha avuto una quota solo del 12 per cento in Europa, "un dato che si può migliorare proprio favorendo gli investimenti stranieri nel settore". "L'industria immobiliare e quella del turismo sono strettamente legate", ha sottolineato il ministro Garavaglia, precisando che occorre tuttavia selezionare gli investitori bloccando quelli "predatori".
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE