IMPRESE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Imprese: Di Maio, Golden power è un tema “molto delicato”

Roma , 20 apr 15:40 - (Agenzia Nova) - Il tema del “Golden Power” è “molto delicato, dovendosi contemperare la necessità di tutelare l’interesse strategico nazionale e il rischio di disincentivare indiscriminatamente gli investimenti nel nostro Paese”. Lo ha detto il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, in occasione della sessione speciale della Cabina di regia per l’internazionalizzazione dedicata all’attrazione degli investimenti esteri. La recente estensione dell’ambito applicativo della normativa italiana (infrastrutture critiche, energia, trasporti, salute, farmaceutica, industria agro-alimentare, comunicazioni, digitale), preceduta dall’entrata in vigore di un apposito Regolamento Ue, “ha notevol-mente esteso l’attività di screening sugli Ide”, ha spiegato Di Maio. Per il titolare della Farnesina è centrale “il ruolo del Gruppo di Coordinamento interistituzionale per l’esercizio dei poteri speciali istituito presso la presidenza del Consiglio, di cui anche il Maeci fa parte”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE