BOLIVIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Bolivia: opposizione a Washington per denunciare presunte violazioni governo Arce

La Paz, 20 apr 15:12 - (Agenzia Nova) - Una delegazioni di parlamentari d’opposizione boliviani è arrivata ieri a Washington per denunciare la presunta violazione dei diritti umani da parte del governo di Luis Arce. Della delegazione, riferisce il quotidiano “El Deber”, fanno parte deputati di Creemos e Comunidad Ciudadana (Cc). La missione, ha scritto sui social il deputato di opposizione Erwin Bazán Gutierrez, sarà ricevuta dalla Commissione interamericana per i diritti umani (Cidh), dall’Organizzazione degli stati americani (Osa) e altre istituzioni. “Denunceremo l'esecuzione di azioni illegali e arbitrarie di persecuzione politica di leader dell'opposizione, polizia, militari e altre persone della società civile, da parte del governo di Luis Arce”, ha scritto il deputato sul suo profilo Facebook. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE