INDIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

India: stampa, Johnson & Johnson ha chiesto autorizzazione per studio di fase 3

Nuova Delhi, 20 apr 10:55 - (Agenzia Nova) - La multinazionale farmaceutica statunitense Johnson & Johnson ha chiesto all’autorità indiana di vigilanza sui farmaci, la Central Drugs Standard Control Organization (Cdsco), l’autorizzazione a effettuare studi clinici di fase 3 sul suo vaccino monodose contro il coronavirus. Lo riferisce l’agenzia di stampa “Press Trust of India” (“Pti”), secondo la quale c’è già stato un incontro col Comitato di esperti della materia (Sec) dell’ente regolatore. “Pti” precisa che la richiesta era stata già depositata il 12 aprile nella divisione “Trial clinici globali” e che è stata ripresentata ieri nella divisione “Prodotti biologici”. Nel frattempo, il 13 aprile il governo ha deciso di accelerare l’iter delle autorizzazioni di emergenza per i vaccini prodotti all’estero che sono già stati approvati dalla Food and Drug Administration (Fda) statunitense, dall’Agenzia europea per i medicinali (Ema), dalla Medicines and Healthcare products Regulatory Agency (Mhra) britannica, dall’Agenzia dei prodotti farmaceutici e dei dispositivi medici (Pdma) giapponese e dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE