GERMANIA

 
 

Germania: Merkel, cittadini non sono oggetto dei loro Stati

Berlino, 20 apr 11:01 - (Agenzia Nova) - I cittadini “non sono oggetti dei loro Stati, ma hanno diritti e libertà”. È quanto affermato dalla cancelliera tedesca, Angela Merkel, nel corso dell'intervento in videoconferenza che ha tenuto oggi all'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa. Per Merkel, “lo Stato deve rispettare e difendere i diritti” dei propri cittadini. Pertanto, il Consiglio d'Europa “deve dare l'allarme quando in uno Stato membro tali diritti sono in pericolo”. Intervenendo in questo modo al Consiglio d'Europa, organizzazione di cui fa parte anche la Russia, Merkel sembra aver lanciato in questo modo un avvertimento a Mosca in relazione alle condizioni di salute dell'oppositore detenuto Aleksej Navalnyj. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE