UNGHERIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ungheria: ministro Innovazione, "se la Cina vuole spiare non ha bisogno di un'università"

Budapest, 20 apr 10:24 - (Agenzia Nova) - Se la Cina vuole spiare l'Ungheria non ha bisogno di aprire un'università nel Paese. Lo ha detto il ministro dell'Innovazione e della tecnologia ungherese, Laszlo Palkovics, parlando all'emittente televisiva "Hir Tv", in relazione al progetto di apertura di una sede distaccata dell'Università cinese di Fudan a Budapest. Palkovics esclude che l'ateneo possa operare come un punto di riferimento per l'attività di spionaggio cinese in Europa centrale o che l'istruzione offerta dalla stessa possa essere in qualche modo ideologizzata. "Non so nulla di servizi segreti ma se un grande Paese vuole fare spionaggio in Ungheria non ha bisogno di un'università, ci sono altri modi", ha detto il ministro. (segue) (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE