MEDIO ORIENTE

 
 

Medio Oriente: Borrell con Al Malki, istituzioni democratiche base per soluzione due Stati

Bruxelles, 20 apr 10:24 - (Agenzia Nova) - Istituzioni democratiche inclusive, responsabili e ben funzionanti, sono fondamentali per la soluzione dei due Stati tra Israele e Territori occupati palestinesi. Lo ha sottolineato l'Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell'Unione europea, Josep Borrell, che ha incontrato ieri a Bruxelles il ministro palestinese degli Affari esteri e degli espatriati, Riyad Al Malki. Lo si apprende da una nota del Servizio europeo per l'azione esterna (Seae) che ha spiegato che Borrell e Al Malki si sono scambiati opinioni sulle imminenti elezioni palestinesi. Borrell ha ribadito il forte sostegno dell'Ue allo svolgimento di elezioni in tutto il territorio palestinese, compresa Gerusalemme est. Istituzioni palestinesi democratiche inclusive, responsabili e funzionanti, basate sul rispetto dello stato di diritto e dei diritti umani, sono fondamentali per la soluzione dei due Stati. "L'Ue è disposta a fare tutto il possibile per sostenere questo importante processo, anche attraverso la sua continua assistenza alla Commissione elettorale centrale", ha concluso il Seae. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE