USA

 
 

Usa: Caso Floyd, giurati si ritirano per deliberare su ex agente Derek Chauvin

New York , 19 apr 23:14 - (Agenzia Nova) - I giurati chiamati ad esprimersi sul caso relativo alla morte dell'afroamericano George Floyd si sono ritirati per deliberare. Lo riferisce l'emittente statunitense "Abc News", precisando che il giudice Peter Cahill ha invitato i membri della giuria a non considerare le conseguenze del verdetto che emetteranno. Sul banco degli imputati siede l'ex agente di polizia Derek Chauvin, accusato di aver provocato - a maggio dello scorso anno - la morte di Floyd puntandogli il ginocchio sul collo per più di nove minuti. Il procedimento in corso è considerato dalla stampa uno dei casi più importanti in materia di diritti civili da anni a questa parte, tenuto conto che la morte di Floyd ha innescato in tutto il Paese l’ondata di proteste guidata dal movimento “Black Lives Matter". (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE