GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Giappone: Covid, Pfizer ha fatto pressioni per negoziare direttamente col premier Suga (4)

Tokyo, 20 apr 06:01 - (Agenzia Nova) - Il Giappone ha inaugurato 12 aprile la campagna di vaccinazione contro la Covid-19 dei cittadini di età superiore a 65 anni, che in Giappone sono circa 36 milioni. Sino ad oggi la campagna di immunizzazione dal coronavirus si è limitata in Giappone al personale medico e sanitario: l'avvio della fase centrale della campagna coincide con un aumento dei casi di contagio a livello nazionale; il governo ha annunciato che la scorsa settimana le amministrazioni locali hanno ricevuto in consegna 100mila dosi di vaccini contro la Covid-19. La categoria in lista di attesa per la vaccinazione, dopo gli anziani, è quella dei soggetti affetti da patologie croniche; seguirà il personale delle residenze di cura per anziani e disabili, e infine la popolazione generale. Ad oggi sono state somministrate in Giappone 1,39 milioni di dosi di vaccini contro la Covid-19, e 356.679 persone hanno ricevuto la seconda dose. Per il momento, il Paese sta facendo uso soltanto del vaccino sviluppato da Pfizer. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE