SIRIA

 
 

Siria: annunciate prime due candidature alle elezioni presidenziali

Damasco, 20 apr 08:30 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell’Assemblea del popolo, parlamento della Siria, Hammouda Sabbagh, ha annunciato ieri che l’aula ha ricevuto dalla Corte costituzionale suprema la presentazione delle prime due candidature alle elezioni presidenziali. I primi due aspiranti candidati sono Abdullah Salloum Abdullah e Mohammed Firas Yasin Rajouh, secondo quanto riferito dai media ufficiali siriani. Il primo, nato nel 1956 e laureato in legge all’Università di Damasco, è stato in precedenza ministro di Stato per gli Affari parlamentari e deputato all’Assemblea del popolo, durante le legislature 2003-2007 e 2012-2016. Abdullah è membro del partito degli Unionisti socialisti, presso il quale ha ricoperto diversi incarichi, tra cui quello di segretario della sezione di Damasco e quello di membro dell’Ufficio politico. Meno noto è il profilo di Rajouh, ingegnere e imprenditore nato nella capitale nel 1966. I due aspiranti devono attendere l’approvazione di almeno 35 membri del parlamento per potersi presentare formalmente come candidati alla Corte costituzionale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE