REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: Irlanda del Nord, al via vaccinazioni anti-Covid per persone tra 35 e 39 anni

Londra, 19 apr 16:03 - (Agenzia Nova) - L’Irlanda del Nord apre le vaccinazioni alle persone dai 35 ai 39 anni. Lo ha annunciato il Dipartimento della salute nazionale, spiegando che questa rappresenta l’ultima fase di lancio del piano vaccinale. Le prenotazioni sono riservate a un gruppo limitato di persone nella fascia di età 35-39 anni e i posti saranno principalmente disponibili presso il centro vaccinale della Sse Odyssey Arena di Belfast. Il prossimo mese invece il vaccino potrà essere somministrato anche nelle farmacie. "Sono sempre stato chiaro sul fatto che ci saremmo mossi attraverso il programma di vaccinazione rapidamente, in base alle consegne del vaccino e la capacità di dosi”, ha detto il ministro della Salute nordirlandese Robin Swann, aggiungendo di avere recentemente annunciato la somministrazione con successo di "oltre un milione di vaccini in tutta l'Irlanda del Nord ai gruppi di massima priorità”. Swann ha poi specificato che "l'apertura ai 35-39enni prima del previsto è una testimonianza del duro lavoro e della dedizione di tutto il personale che sta portando avanti il programma di vaccinazione in Irlanda del Nord”. Il ministro ha anche esortato le persone tra i 40 e i 45 anni, recentemente aggiunte alla lista di idoneità, a prenotare il loro appuntamento per il vaccino. Intanto, il Dipartimento della salute ha anche assicurato che, in linea con le recenti direttive del Comitato congiunto per le vaccinazioni e le immunizzazioni, le persone che vivono con soggetti gravemente immunodepressi saranno in grado di accedere al programma di vaccinazione a breve, dopo aver ricevuto una lettera dal loro medico di base. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE