GERMANIA

 
 

Germania: sondaggio, nessun candidato a presidente Cdu idoneo come cancelliere

Berlino, 15 gen 17:53 - (Agenzia Nova) - Nessuno dei tre candidati alla presidenza dell'Unione cristiano-democratica (Cdu) è considerato dai tedeschi idoneo per l'incarico di cancelliere, in vista delle elezioni che si terranno in Germania il 26 settembre. È quanto si apprende da un sondaggio effettuato dall'istituto demoscopico tedesco Wahlen per l'emittente televisiva “Zdf”. Esponente della destra della Cdu, Friedrich Merz raggiunge il 29 per cento, a pari merito con Norbert Roettgen, presidente della commissione Affari esteri del Bundestag. Primo ministro della Renania settentrionale-Vestfalia, Armin Laschet è al 28 per cento. Alla domanda si che dei tre possa guidare con successo la Cdu, il campione si è schierato al 28 per cento sia per Merz sia per Laschet, mentre Roettgen ha ottenuto il 24 per cento delle preferenze. La classifica cambia tra i sostenitori della Cdu e dell'Unione cristiano-sociale. Merz si conferma in testa, ma con il 37 per cento. Roettgen e Laschet seguono rispettivamente al 26 e 25 per cento. Con riguardo ad altri possibili candidati alla Cancelleria, in prima posizione si colloca Markus Soeder, presidente della Csu e primo ministro della Baviera, con il 54 per cento. Già candidato dal Partito socialdemocratico tedesco (SpD), il ministro delle Finanze Olaf Scholz è secondo al 45 per cento. Al terzo posto, con il 32 per cento, il ministro della Salute Jens Spah, esponente della Cdu. I due copresidenti dei Verdi, Robert Habeck e Annalena Baerbock, ottengono rispettivamente il 28 e 22 per cento. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE