EGITTO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Egitto: copto “giustiziato” dai terroristi, polizia uccide 3 presunti complici (2)

Il Cairo, 19 apr 13:05 - (Agenzia Nova) - "La polizia si è occupata prontamente di queste informazioni che hanno portato a individuare tre elementi di questa cellula dello Stato islamico dell’Iraq e del Levante (Isil) che si muovevano nell'area di Al Abtal con un camioncino Nissan bianco", aggiunge la nota. "Non appena hanno sentito le forze di sicurezza, i membri della banda terroristica hanno iniziato a sparare colpi d’arma da fuoco", ricostruisce il comunicato del ministero. Uno dei presunti terroristi indossava una cintura esplosiva che è saltata in aria durante la sparatoria. Le autorità egiziane hanno trovato in possesso dei tre uomini uccisi una cintura esplosiva, una granata e tre fucili automatici. Due dei tre presunti terroristi sono stati identificati in Mohamed Zeyada Salim, sospettato della pianificazione, preparazione e attuazione di una serie di attacchi nel Nord Sinai; e in Yousef Ibrahim Salum, incaricato della fornitura di supporto logistico per le cellule dello Stato islamico. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE