EGITTO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Egitto: sindacato giornalisti, ministero Interno responsabile di blitz nella nostra sede (3)

Il Cairo, 03 mag 2016 08:32 - (Agenzia Nova) - Intanto il blocco parlamentare egiziano "25 gennaio-30 giugno" ha condannato l’attacco al Sindacato dei giornalisti attuato la scorsa notte da agenti di polizia in borghese. Attraverso un comunicato ripreso dal quotidiano filo-statale “Al Ahram”, il gruppo parlamentare denuncia “palesi violazioni della costituzione che obbligano lo Stato a sostenere i movimenti sindacati, proteggere la loro indipendenza e i loro diritti”, accusando in particolare il premier Sherif Ismail. Il blocco parlamentare ha spiegato che si batterà “con tutti i mezzi legali a disposizione contro queste violazioni, finché non avremo uno stato civile moderno che rispetti i diritti e le libertà, recentemente sacrificate dalla serie di violazioni da parte del governo". Il gruppo parlamentare, inoltre, ha condannato duramente l’arresto dei giornalisti e il blitz nella sede del sindacato. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE