COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Sud: l'economia è tornata ai livelli pre-pandemici (4)

Seul, 19 apr 06:53 - (Agenzia Nova) - Le esportazioni della Corea del Sud hanno registrato un aumento del 12,5 per cento annuo nei primi venti giorni del mese di marzo, nonostante la delicata fase legata all'avvio della campagna nazionale di vaccinazione contro il coronavirus. La Corea del Sud beneficia del suo status di leader mondiale della produzione di microchip, che costituiscono la voce principale del suo exprot, e di cui esiste ad oggi una enorme domanda globale. Nei primi venti giorni del mese le esportazioni di merci dalla Corea del Sud sono ammontate complessivamente a 33,9 miliardi di dollari: 3,8 miliardi in più rispetto al medesimo periodo dello scorso anno. L'export di semiconduttori è aumentato del 13,6 per cento annuo, e quello delle automobili - altra importante voce dell'export sudcoreano - del 13 per cento. Le importazioni hanno segnato a loro volta un balzo del 16,3 per cento annuo, a 33 miliardi di dollari: nei primi 10 giorni di marzo il Paese ha dunque registrato una bilancia commerciale attivo di 820 milioni di dollari. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE