KOSOVO

 
 

Kosovo: ambasciatore Ue, governo prenda misure concrete per favorire investimenti esteri

Pristina, 19 apr 16:55 - (Agenzia Nova) - Il governo del Kosovo dovrebbe prendere misure concrete per attrarre investimenti dall'estero. Lo ha detto il direttore dell'Ufficio dell'Ue in Kosovo, Tomas Szunyog, nel corso di una conferenza del Consiglio degli investitori europei per celebrare il quinto anniversario dell'entrata in vigore in Kosovo dell'Accordo di stabilizzazione e associazione (Asa). Secondo Szunyog, l'accordo ha una grande importanza non solo per il Kosovo ma anche per l'Ue, secondo quanto riportato dall'emittente "Rtk". "Il governo deve prendere misure concrete per attirare investitori stranieri", ha dichiarato l'ambasciatore dell'Ue in Kosovo, aggiungendo che l'accordo aiuta il Paese balcanico a rafforzare la sua democrazia e a garantire istituzioni stabili. Nel corso della conferenza, il vice primo ministro del Kosovo Besnik Bislimi ha allo stesso tempo osservato che mentre la lotta contro la pandemia da Covid-19 è la priorità immediata per il governo, l'attenzione rimarrà anche sugli sforzi per favorire la ripresa economica. (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE