DAVOS

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Davos: premier giapponese Suga, tre priorità per il rilancio post-pandemia (3)

Tokyo, 29 gen 11:59 - (Agenzia Nova) - Il terzo e ultimo punto evidenziato dal primo ministro del Giappone è il contrasto alle tendenze protezionistiche globali: il Giappone, ha detto Suga, esprime un "impegno inflessibile per il libero scambio", e intende assumere "un ruolo di leadership per l'espansione di aree economiche libere ed eque, e per il rafforzamento dei sistemi di scambio multilaterali basati sulle regole". Il primo ministro ha evidenziato la centralità di Tokyo nella negoziazione dell'accordo regionale di libero scambio Tpp-11, e del Regional Comprehensive economic Partnership (Rcep), firmato da 15 paesi, inclusa la Cina, il 15 novembre 2020. Un veicolo fondamentale per la tutela e il rafforzamento del libero scambio, ha spiegato Suga, è il rafforzamento delle interconnessioni globali, unito "alla garanzia della libertà di navigazione e alla sicurezza marittima". Il premier giapponese ha ribadito il collocamento del Paese nell'Indo-Pacifico, e la determinazione a perseguire la visione di una "regione indo-pacifica libera e aperta". (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE