YEMEN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Yemen: inviato speciale Usa conclude visite in Germania ed Emirati (2)

New York, 16 apr 18:01 - (Agenzia Nova) - Questi passi successivi includono la fine dell'offensiva degli Houthi a Marib, la facilitazione dell'ispezione e la riparazione da parte delle Nazioni Unite della petroliera Safer, e il sostegno agli sforzi del governo della Repubblica dello Yemen per stabilizzare l'economia e alleviare la crisi umanitaria. A Berlino Lenderking ha incontrato il ministro degli esteri tedesco Heiko Maas e il direttore generale del ministero degli Affari esteri tedesco per il Vicino e Medio Oriente, Philipp Ackermann. Negli Emirati Arabi Uniti, l'inviato speciale Lenderking ha incontrato i funzionari del ministero degli Affari esteri per discutere l'importanza della piena attuazione dell'accordo di Riad tra il governo di Aden e i separatisti del Consiglio di transizione meridionale e di un governo unito della Repubblica dello Yemen. Come sottolineato dal dipartimento di Stato, sia Lenderking che l’inviato speciale Onu Martin Griffiths, continuano a lavorare fianco a fianco per incoraggiare la rapida consegna di carburante nello Yemen e riavviare i colloqui politici con il sostegno del governo dell'Oman. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE