IRAQ

 
 

Iraq: arrestato per corruzione Jamal al Karboli, segretario del partito Al Hal

Baghdad, 19 apr 08:34 - (Agenzia Nova) - Il segretario generale del partito sunnita iracheno di centro-destra Al Hal (“la soluzione”), Jamal al Karboli, è stato arrestato ieri insieme a suo nipote, Luay al Karboli, con l’accusa di corruzione. Lo ha annunciato il presidente della Fondazione per la riforma e il cambiamento, Sabah al Kinani, secondo cui l’arresto è avvenuto nell’abitazione del politico iracheno. Al Karboli, 56 anni, è un'importante figura politica sunnita dell’Iraq: proprietario dell’emittente satellitare “Dijla” (Tigri), è stato coordinatore generale di un gruppo di alleanze che ha partecipato alle elezioni parlamentari irachene del maggio 2018, ed è fratello del deputato e presidente del Movimento nazionale per la riforma e lo sviluppo, Mohammed al Karboli. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE