ISRAELE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Israele: Covid, oggi riaperte scuole, via obbligo mascherine all’aperto (2)

Gerusalemme, 18 apr 09:12 - (Agenzia Nova) - Ieri, 17 aprile, sono stati diagnosticati in Israele 142 nuovi casi di Covid-19 e 16 nuovi decessi. Secondo gli ultimi dati del dicastero della Salute, i casi attivi in tutto il Paese sono attualmente 2.587. Il direttore generale del ministero della Salute, Chezy Levy, ha ammesso il calo dei contagi in un’intervista di ieri all’emittente pubblica “Kan”, ma ha invitato i cittadini a non comportarsi come se il Paese fosse completamente al sicuro. “C’è un enorme calo di morbilità, ma il mio consiglio è che dove vi sono assembramenti molto fitti la gente indossi la mascherina”, ha detto. “Dobbiamo comportarci correttamente per non vanificare i progressi fatti”, ha aggiunto. A fronte della riapertura delle scuole, Levy ha lamentato il fatto che circa il 20 per cento degli insegnanti israeliani non abbia ancora ricevuto il vaccino, e questo può costituire un rischio a fronte del fatto che i minori di 16 anni non siano vaccinati. La vaccinazione per i ragazzi dai 12 a 15 anni potrebbe cominciare il mese prossimo, ha proseguito il direttore generale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE