KOSOVO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Kosovo: Covid, riaperture di centri commerciali, bar e ristoranti (5)

Pristina, 19 apr 09:46 - (Agenzia Nova) - Il Kosovo punta inoltre su Israele per ampliare le forniture del vaccino anti Covid-19 in arrivo, secondo quanto riferito dalla stampa locale, questo è stato il tema centrale di un colloquio avvenuto il 18 marzo tra l'ex ministro della Salute di Pristina Armend Zemaj e l'omologo israeliano, Yuli Edelstein. Dopo il riconoscimento di Israele con l'apertura dell'ambasciata kosovara a Gerusalemme, l'ex governo di Avdullha Hoti ha voluto approfondire la cooperazione con lo Stato ebraico questa volta in campo sanitario per far fronte alla pandemia. "L'ambasciata della Repubblica del Kosovo in Israele, in coordinamento con il ministero degli Esteri, ha organizzato un incontro virtuale tra i ministri della Salute di Kosovo e Israele. Questo incontro è stato organizzato per discutere dell'assistenza di Israele nel fornire assistenza sui vaccini anti Covid ai cittadini del Kosovo", si leggeva in una nota del ministero della Sanità kosovaro che precisa come da parte israeliana sia già stata manifestata una disponibilità in questo senso. (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE