BREXIT

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Brexit: premier irlandese Martin, sfruttarla per creare controversie può causare danni gravi

Dublino, 18 apr 17:48 - (Agenzia Nova) - Sfruttare la Brexit per creare delle controversie in Irlanda del Nord rischia di causare “problemi molto gravi”. Lo ha detto il primo ministro irlandese, Micheal Martin, in un discorso pronunciato alla commemorazione di annuale del suo partito, Fianna Fail, ad Arbour Hill, a Dublino. “Possono verificarsi danni molto gravi se continuiamo a vedere persone che cercano di utilizzare la Brexit come un problema per creare punti di controversia. O presentando ogni singolo problema come una lotta a somma zero”, ha detto il premier irlandese. "Quando si segue questo approccio nelle relazioni Regno Unito-Ue, il danno che si provoca è principalmente economico. Quando si tratta di travisare le disposizioni per l'Irlanda del Nord, il danno può andare molto oltre", ha detto il premier irlandese. Quasi 90 agenti di polizia sono rimasti feriti in disordini sporadici avvenuti in Irlanda del Nord nelle ultime settimane e, secondo Martin, ciò dimostra cosa succede quando "le tensioni settarie crescono" e sono "incoraggiate dagli eventi politici". (segue) (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE