SOMALIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Somalia: fonti stampa, governo perde il controllo di alcune aree di Mogadiscio (2)

Mogadiscio, 19 apr 12:21 - (Agenzia Nova) - Nel frattempo un gruppo di militari delle forze di sicurezza della Somalia ha aperto il fuoco a Mogadiscio contro l'ex direttore dell'Agenzia di intelligence somala (Nisa), Abdirahman Mohamud Turyare, rimasto illeso. Lo ha denunciato lo stesso ex funzionario in una dichiarazione ripresa da "Garowe Online". "Sono finito sotto tiro mentre il mio convoglio passava nelle vicinanze di Miranayo intorno alle 23:00. Sono così grato ad Allah di essere sopravvissuto alla sparatoria", ha detto Turyare, il quale ha accusato i militari della brigata speciale "Duufaan" - che prende ordini dall'attuale capo della Nisa Fahad Yasin e che negli ultimi giorni è stata dispiegata in alcune strade della capitale Mogadiscio - di essere gli autori dell'aggressione. Nell'agguato, il cui motivo non è chiaro, non sono state riportate vittime. La sparatoria è avvenuta nei pressi della nuova residenza dell'ex presidente Hassan Sheikh Mohamud, che la scorsa settimana ha cambiato caso nel timore dello scoppio di un conflitto civile in seguito alla decisione della Camera bassa di votare a favore della proroga di due anni del mandato del presidente Mohamed Abdullahi "Farmajo". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE