MYANMAR

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Myanmar: Consiglio Ue, sanzioni contro 10 persone e due entità a controllo militare (2)

Bruxelles, 19 apr 16:03 - (Agenzia Nova) - "La decisione odierna manda anche un messaggio chiaro alla dirigenza militare: continuare sulla strada attuale porterà solo ulteriori sofferenze e non garantirà mai alcuna legittimità", si legge nella nota del Consiglio. Le misure restrittive, che ora si applicano a un totale di 35 persone e due società, includono un divieto di viaggio e un congelamento dei beni. Inoltre, ai cittadini e alle società dell'Ue è vietato mettere fondi a disposizione delle persone e delle entità elencate. Restano in vigore anche misure restrittive dell'Ue preesistenti. Questi includono un embargo su armi e attrezzature che possono essere utilizzate per la repressione interna, un divieto di esportazione di beni a duplice uso per l'uso da parte dell'esercito e della polizia di frontiera, restrizioni all'esportazione di attrezzature per il monitoraggio delle comunicazioni che potrebbero essere utilizzate per la repressione interna e il divieto di addestramento militare e di cooperazione militare con il Tatmadaw. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE