CIPRO

 
 

Cipro: comune di Limassol riduce affitto del 50 per cento a imprese colpite da misure anti Covid

Nicosia, 19 apr 17:47 - (Agenzia Nova) - Il comune della città cipriota di Limassol taglierà i costi dell'affitto del 50 per cento alle imprese danneggiate dalle misure restrittive contro il Covid-19 in vigore dal gennaio al marzo 2021. È la decisione presa dal consiglio comunale di Limassol a sostegno delle imprese che sono state costrette a sospendere le proprie attività a causa delle restrizioni anti Covid. Secondo quanto dichiarato dalle autorità, la riduzione dell'affitto sarà calcolata in base ai giorni in cui ogni impresa ha sospeso le sue attività e sarà pari al 50 per cento del periodo in cui è stata costretta a rimanere chiusa, in base ai decreti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE