RDC-SOMALIA

 
 

Rdc-Somalia: Farmajo arrivato a Kinshasa, previsti colloqui con presidente Tshisekedi

Mogadiscio, 19 apr 17:30 - (Agenzia Nova) - Il presidente della Somalia, Mohamed Abdullahi "Farmajo", è arrivato nella capitale della Repubblica democratica del Congo (Rdc), Kinshasa, su invito del suo omologo Felix Tshisekedi, presidente di turno dell'Unione africana. Lo ha riferito l'agenzia di stampa somala "Sonna", secondo cui Farmajo resterà nella capitale congolese per una visita ufficiale di due giorni durante la quale terrà colloqui con Tshisekedi. "Il viaggio del presidente ha lo scopo di rafforzare le relazioni bilaterali e diplomatiche, discutere la sicurezza nel continente e lo sradicamento dell'estremismo violento", riferisce la presidenza in una nota. Secondo fonti diplomatiche citate dall'emittente "Shabelle Tv", il vero obiettivo della visita di Farmajo è quello di coinvolgere Tshisekedi - in quanto presidente di turno dell'Ua - nel tentativo di risolvere la disputa diplomatica tra Somalia e Kenya legata allo status della regione di Ghedo e alla disputa marittima che vede impegnate Mogadiscio e Nairobi presso la Corte internazionale di giustizia (Cig) de L'Aia. La Somalia ha rotto le relazioni diplomatiche con il vicino Kenya a dicembre, accusando Nairobi di intromettersi negli affari interni della Somalia e di violare la sua sovranità. Secondo il sito di informazione "Garowe Online", la visita di Farmajo sarebbe anche collegata alle pressioni internazionali derivanti dalla decisione del parlamento somalo di estendere per due anni il mandato presidenziale, il che ha alimentato i timori di una possibile escalation che rischia di degenerare in un nuovo conflitto civile. La proroga del mandato è stata condannata dalle Nazioni Unite, dall'Unione europea e della stessa Unione africana. (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE