SPAGNA

 
 

Spagna: Catalogna, Erc intima a JxCat accordo per formare governo pro indipendenza entro primo maggio

Madrid, 19 apr 17:44 - (Agenzia Nova) - Il Partito indipendentista Sinistra repubblicana di Catalogna (Erc) ha lanciato un ultimatum ad Uniti per la Catalogna (JxCat) per superare le divisioni interne con l'obiettivo di dare vita ad un governo pro indipendenza con alla guida Pere Aragonès entro il primo maggio prima della scadenza limite del 26 maggio che porterebbe automaticamente a nuove elezioni. I membri del comitato di negoziazione di Erc sono apparsi oggi davanti alla stampa evidenziando che i problemi interni di JxCat. Guidato dall'ex presidente della Generalitat Carles Puigdemont, non possono essere i problemi del Paese" e che dopo oltre due mesi di trattative "c'è fretta e non si può più aspettare". JxCat ha replicato che se le date sono una strategia di pressione "non funzionerà" perché il loro obiettivo è solo quello di raggiungere un "buon accordo". La portavoce di Erc, Marta Vilalta ha ricordato che il suo partito è sempre stato "generoso" quando è stato necessario affidare incarichi di rilievo a JxCat, citando l'elezione di Laura Borràs a presidente del Parlamento catalano. "Se qualcuno sta speculando su nuove elezioni", ha aggiunto Vilalta, "che venga fuori e lo dica". Dopo due tentativi di investitura falliti da parte di Pere Aragonès a causa dell'astensione di JxCat, Erc ha voluto, dunque, tracciare una linea rossa all'altro principale partito indipendentista per mettere fine al blocco che si trascina dalla chiusura delle urne del 14 febbraio scorso. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE